Il Ritorno di Mary Poppins in DVD e Blu-ray dal 17 aprile

Mary Poppins ritorna in Home Video, anche in una versione steelbook da collezione.

Il Ritorno di Mary Poppins, il film campione d’incassi in Italia, arriva finalmente  in digitale (su iTunes, Google Play, Chili, Rakuten, TIMvision) dal 4 aprile e in DVD e Blu-ray dal 17 aprile nei migliori negozi fisici e online.

L’edizione più completa rimane ovviamente quella in Alta Definizione Blu-ray, disponibile anche in una (bellissima) versione Steelbook da collezione. 

Acquista Il Ritorno di Mary Poppins in DVD su Amazon.it

Acquista Il Ritorno di Mary Poppins in Blu-ray su Amazon.it

Acquista Il Ritorno di Mary Poppins in Steelbook su Amazon.it

Acquista Il Ritorno di Mary Poppins insieme a Mary Poppins su Amazon.it

Le specifiche tecniche confermano una gradita decisione di Disney Italia per il mercato italiano, ovvero la codifica del nostro doppiaggio in Dolby Digital Plus 7.1 per il Blu-ray (mentre per il DVD il classico Dolby Digital 5.1)

Di seguito elenchiamo i numerosi contenuti speciali presenti solamente nelle edizioni Blu-ray:

• Canzone eliminata – “Lo zoo antropomorfo”; – In questa sequenza musicale, Mary Poppins e i piccoli Banks visitano uno zoo molto speciale dove umani e animali si scambiano di posto.
• La realizzazione praticamente perfetta de Il Ritorno di Mary Poppins- Un viaggio insieme ai creatori e agli attori del film alla scoperta della magica eredità del film originale durante le riprese del sequel.
o Introduzione – I creatori e gli attori del film ricordano il primo “Mary Poppins” e condividono l’emozione di lavorare a “Il Ritorno di Mary Poppins”.
o “Il Cielo su di Noi”– Qui si scopre come il team che ha lavorato al film abbia davvero scavato a fondo nei libri di P. L. Travers per trovare nuove chiavi di lettura nel racconto di un perosnaggio così amato e conosciuto. In più, conosciamo più da vicino i piccoli Banks!
o “Che Stupendosa Idea!”– Sul set nell’iconico momento dell’entrata in scena di Mary Poppins dal cielo con le musiche originali del film ispirate dai Fratelli Sherman.
o “Fin Dove Potrà Portarmi?” –Sul set insieme a Dick Van Dyke e Angela Lansbury alle prese con la magica scelta del palloncino giusto.
• “Vedendo le cose da un nuovo punto di vista”: i numeri musicali de Il Ritorno di Mary Poppins – Dietro le quinte per ammirare i numeri musicali da una nuova angolazione.
o “Puoi illuminare il mondo a festa” – Guidato da Lin-Manuel Miranda, il cast interpreta il numero musicale più emozionante con lampionai danzanti, interpret in bicicletta e molto altro ancora!
o “Royal Doulton Music Hall / L’abito non fa il monaco” – Tutto quello che serve per creare due grandiosi numeri musicali all’interno di un mondo animato con tanto di pinguini danzanti!
o “Sopra-sotto”– Topsy, l’eccentrica cugina di Mary Poppins interpretata da Meryl Streep, vive in una casa insolita che “mette sottosopra” l’intero numero musicale.
o “Che stupendosa idea!” – Qui ci si tuffa sotto le bolle con il cast e I creratori del film per scoprire come sia stato realizzato questo incredibile numero musicale.
• Di nuovo in Viale dei Ciliegi: il ritorno di Dick Van Dyke – Dick Van Dyke, che interpretava lo spazzacamino Bert nel primo film, torna 54 anni dopo in Viale dei Ciliegi nei panni di Mr. Dawes Jr.
• Papere praticamente perfette – Si può solo andare sempre più in alto con il cast del film e questa selezione di errori, gaffe e veri e propri piccolo disastri sul set.
• Scene eliminate
o Salutando Topsy – Dopo aver fatto visita alla cugina Topsy, Mary Poppins e i piccoli Banks fanno una piccola sosta per ripercorrere insieme il passato.
o “Puoi illuminare il mondo a festa” – Una versione estesa del più grande numero musicale del film.
• Modalità Sing-Along– La versione sing-along del film per cantare tutti insieme durante la visione.

IN ESCLUSIVA DIGITALE:
• Guarda il film con il Commento Audio– È possibile guardare il film con il commenti alle scene del regista Rob Mashall e del produttore John DeLuca.


Il Ritorno di Mary Poppins, l’irresistibile sequel senza tempo basato sui libri omonimi della scrittrice P. L. Travers, ha ottenuto il plauso di pubblico e critica aggiudicandosi quattro nomination agli Academy Award® per “Miglior Canzone Originale”, “Miglior Colonna Sonora”, “Migliori costumi” e “Miglior Scenografia”.

Diretto dal regista premio Oscar® Rob Marshall che ha portato sul grande schermo gli adattamenti dei musical “Chicago,” “Nine” e “Into the Woods” e interpretato dall’attrice nominata ai Golden Globe® Emily Blunt nel ruolo della tata “praticamente perfetta sotto ogni aspetto”, il lungometraggio vanta nel cast anche il pluripremiato compositore, autore e performer Lin-Manuel Miranda nel ruolo dell’affascinante lampionaio Jack.

Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato a Londra durante la Grande Depressione degli anni ‘30, ventiquattro anni dopo gli eventi del film originale. Michael Banks lavora nella stessa banca in cui lavorava suo padre e vive ancora al numero 17 di Viale dei Ciliegi con i suoi tre figli Annabel, Georgie e John e la domestica Ellen.

Proseguendo la tradizione inaugurata dalla loro madre, Jane Banks combatte per i diritti dei lavoratori e aiuta la famiglia di Michael. Quando la famiglia subisce una perdita personale, Mary Poppins ritorna magicamente nella vita dei Banks e, con l’aiuto di Jack, li aiuta a ritrovare la gioia di vivere e il senso della meraviglia.

Prodotto dallo stesso Marshall insieme a John DeLuca (Chicago) e Marc Platt (La La Land), il film vanta la presenza nel cast di Ben Whishaw (Spectre) nel ruolo di Michael Banks, Emily Mortimer (Hugo Cabret) nei panni di Jane Banks, Julie Walters (i film di Harry Potter) nel ruolo di Ellen, la domestica dei Banks.

Al loro fianco anche l’attore premio OscarâColin Firth (Il Discorso del Re) nei panni di William Weatherall Wilkins, direttore della Banca di Credito, Risparmio e Sicurtà, e l’attrice premiata con tre Academy AwardsâMeryl Streep (Florence) nel ruolo di Topsy, l’eccentrica cugina di Mary.

Nel film il pubblico incontra dunque tre nuovi bambini Banks, interpretati da Pixie Davies (Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali), da Nathanael Saleh (Il Trono di Spade) e dall’esordiente Joel Dawson. Angela Lansbury è la Signora dei Palloncini, un personaggio amatissimo presente nei romanzi di P.L. Travers, e Dick Van Dyke presta il volto a Mr. Dawes figlio, direttore ormai in pensione della banca che ora è gestita dal personaggio di Firth.

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. 🙂
Stefano Terzoli

Rispondi

Next Post

Ralph Spacca Internet dall'8 maggio in DVD e Blu-ray

Ralph Spacca Internet arriva finalmente in Home Video in Italia!  […]