Nessuna “Principessa per un Giorno” per un bambino e Disneyland Paris si scusa!

Sara
Niente “Principessa per un Giorno” a Disneyland per un bambino di 3 anni perché maschio!

Noah è un bambino di 3 anni che ama alla follia il Classico Disney, Frozen – Il Regno di Ghiaccio, e si diverte a vestire i panni della regina Elsa. Proprio per questo motivo, avrebbe voluto partecipare all’esperienza “Principessa per un giorno” di Disneyland Paris, se non fosse che l’organizzazione ha impedito al bambino di prendervi parte in quanto… maschio.

“Al momento non è possibile prenotare la partecipazione al Princess for a Day per un bambino.” è quanto scritto sulla mail inviata alla madre di Noah da Disneyland Paris.

Hayley McLean-Glass, dopo non aver avuto l’autorizzazione a partecipare all’evento, ha scritto una lettera aperta all’impresa, chiedendo per quale assurdo motivo è stato negato il divertimento ad un bambino solo perché del sesso “sbagliato”. 

Le scuse da parte di Disneyland Paris non si sono fatte attendere, ed un portavoce del parco ha detto a The Guardian“Questa esperienza è aperta a tutti i bambini dai 3 ai 12 anni ed abbiamo contattato la famiglia per scusarci di aver fornito delle informazioni sbagliate.”

McLean-Glass ha aggiunto: “Se una bambina vuole essere un supereroe, può esserlo; se vuole essere un Jedi, può esserlo. Una bambina può essere ciò che vuole.”

Disneyland Paris ha assicurato che inconvenienti del genere non accadranno mai più.

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Sara

Rispondi

Next Post

Cars 3: Disney annuncia il Blu-ray 4K!

Disney annuncia il suo terzo Blu-ray 4K dopo Guardiani della […]