Bob Iger: 75 Milioni di perdita per “L’ultima Tempesta” ed i successi del 2015/2016!

Alla conferenza della Deutsche Bank Media, Internet Telecom Bob Iger ha parlato dei successi della Casa del Topo, ma non solo. Il CEO Disney ha rivelato, infatti, la previsione di una perdita di ben 75 milioni di dollari per il film L’ultima Tempesta. Il Live Acton (in uscita in Italia il 31 marzo), tratto da una storia realmente accaduta, a livello internazionale ha incassato ad oggi solamente 40 milioni di dollari. Nonostante non siano stati resi noti i costi di produzione del film, l’enorme utilizzo della CGI e di effetti speciali porta a supporre che siano stati piuttosto alti. 

L'ultima tempesta trailer italiano

Ma Iger non può certo lamentarsi. Le perdite dovute da The Finest Hours sono nulla a confronto agli enormi successi ottenuti dagli altri film usciti negli ultimi mesi. Se i Disney Studios hanno recuperato più del 20% del capitale investito nel 2014, e più del 30% nel 2015, con gli ottimi successi di Star Wars – Il Risveglio della Forza  e Zootropolis, Bob Iger si aspetta un 2016 da record.
Dall’acquisizione della Pixar, Lucasfilm e Marvel sono stati prodotti 26 film, dei quali ben 25 hanno avuto profitto positivo, con in media un incasso mondiale di oltre 700 milioni di dollari a film. 

Star Wars - Il Risveglio della Forza

Ma uno dei progetti Disney più ambiziosi degli ultimi anni è il nuovo parco Disney della Cina che aprirà a giugno a Shanghai. Iger ha affermato a riguardo:

“Sono 300 milioni le persone che vivono nei pressi del parco. È il parco più grande che abbiamo mai aperto. Abbiamo fatto le cose veramente in grande, con il castello più grande fra tutti quelli presenti nei parchi. Siamo stati molto attenti agli elementi della cultura cinese.”

La Cina è il secondo paese al mondo per numeri al Box-office. E presto supererà anche gli Stati Uniti, diventando un paese di primaria  importanza per la Disney.

Disneyland shanghai

LEGGI ANCHE: La Disney regna al Box-Office italiano del 2015

 

 

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. 🙂
Stefano Terzoli

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. :)

0 pensieri riguardo “Bob Iger: 75 Milioni di perdita per “L’ultima Tempesta” ed i successi del 2015/2016!

Rispondi