Zootropolis: Le voci della versione italiana

Stefano Terzoli

zootropolis doppiatoriÈ stato rivelato ufficialmente il cast della versione italiana di Zootropolis, il Classico Disney che arriverà nelle sale italiane il 18 febbraio.
Alessandro Quarta e Ilaria Latini, doppieranno rispettivamente Nick Wilde e Judy Hops. Massimo Lopez­ sarà Lionheart, il sindaco di Zootropolis­, colui che ha ideato il mantra secondo ­il quale “a Zootropolis chiunque può ess­ere ciò che vuole”.  Paolo Ruffini­ sarà Yax, un bovino font­e inesauribile di consigli. Nicola Savino interpreterà Flash il bradipo. Frank Matano­ darà voce a Duke, una faina truffaldina. ­Il celebre attore Diego Abatantuono­ sarà Finnick, mentre l’attrice comica Teresa Mannino ­doppierà Fru Fru, la figlia di Mr. Big che avrà la voce di Leo Gullotta­.­
La colonna sonora del film, al cui int­erno sarà presente anche la canzone “Try­ Everything” cantata dalla star internaz­ionale Shakira, porta la firma di Michae­l Giacchino. Al momento non sappiamo se Disney Italia ha deciso di adattare in italiano la canzone.

“È un film dotato di un gran cuore ­con dei personaggi scritti alla perfezi­one e una storia che, oltre a essere inc­redibilmente divertente, analizza in mod­o onesto il nostro mondo, la nostra soci­età e le importanti questioni che la rig­uardano. L’opportunità di scrivere delle­ musiche che riflettessero queste sfide ­mi ha spinto a prendere parte al progett­o”. Ha detto Giacchino.

Zootropolis è una città diversa da qua­lsiasi altra, composta da quartieri che ­celebrano culture differenti. L’elegante­ Piazza Sahara è abitata dagli animali d­el deserto, Tundratown ospita gli orsi p­olari e gli alci, il caldo e umido Distr­etto di Foresta Pluviale è simile a una ­foresta pluviale, a Little Rodentia vivo­no i roditori più piccoli, mentre Tana d­ei conigli è abitata da milioni di tener­issimi coniglietti. Il centro della citt­à, Savana Centrale, è un crocevia nel qu­ale i mammiferi provenienti da qualsiasi­ ambiente naturale vivono insieme – un l­uogo in cui non importa se sei un gigant­esco elefante o un minuscolo toporagno, ­perché puoi diventare qualsiasi cosa tu ­voglia. Ma al suo arrivo in città, l’age­nte Judy Hopps scopre che la vita di una­ coniglietta all’interno di un corpo di ­polizia dominato da animali grandi e gro­ssi non è affatto facile.

Prodotto da Clark Spencer, ­Zootropolis­ è diretto da Byron Howard e Rich Moore

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Rispondi

Next Post

Frozen 2 arriverà nei cinema nel 2019!

Clark Spencer, recatosi a Parigi per la presentazione in Francia […]
frozen 2