“Strange Magic” la Recensione!

Strange Magic

6

Animazione

7.0/10

Regia

6.0/10

Sceneggiatura

5.0/10

Colonna Sonora

7.0/10

Intrattenimento

5.0/10

Pro

  • Animazione 3D

Contro

  • Troppe canzoni
  • Temi già trattati

Uscito il 23 Gennaio 2015 negli Stati Uniti, “Strange Magic” è prodotto dalla Lucasfilm con la collaborazione di Lucasfilm Animation Singapore e Industrial Light & Magic. La sceneggiatura è scritta da David Berenbaum, Irene Mecchi e Gary Rydstrom (regista) da un soggetto di George Lucas ispirato a Sogno di una Notte di Mezza Estate di William Shakespeare.

Il film ruota intorno ad un pozione magica in grado di creare sentimenti tra Globin, il lato oscuro della foresta, e fate, il lato della luce, scatenando una serie di conseguenze tra i buoni ed i cattivi. Il tutto è condido da musiche tra le più famose degli ultimi settant’anni. Tra cui spiccano canzoni di Elvis Presley, Lady Gaga, Burt Bacarach, i Deep Purple e gli Electric Light Orchestra che i protagonisti del film cantano in qualsiasi momento.
Cio non significa che siano delle canzoni messe a caso, anzi, ma poco dopo risulta snervante anche per chi come me ama i musical.
Alcuni momenti musicali risultano molto belli e frizzanti ma nell’andare avanti si esagera inserendo canzoni in momenti poco opportuni, come le battaglie o momenti cupi.
L’animazione digitale è davvero stupenda. Sia gli ambienti che i personaggi spiccano per la loro bellezza. Gli ambienti dark dei Globin misti ai colori del mondo delle fate sono una gioia per gli occhi.
Un applauso meritano i doppiatori! Sia originali, che italiani.
Purtroppo i temi che tratta il film (amore tra individui “diversi”, la gelosia ecc.) sono già visti e rivisti, e non aggiungono nulla di nuovo.

Progetto a cui Lucas era a lavoro da più di 10 anni, in America è stato un flop totale. Di fatti, il film è stato distribuito successiamente solo in DVD.
Strange Magic purtroppo non spicca. Avrebbe potuto funzionare meglio con più azione e meno canzoni. E magari trattando argomenti diversi dal soliti.

Recensione a cura di: Francesco Ciaramella

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. 🙂
Stefano Terzoli

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. :)

4 pensieri riguardo ““Strange Magic” la Recensione!

  • Febbraio 19, 2016 in 8:19 pm
    Permalink

    Quindi il film non verrà mai distribuito nei cinema italiani e nemmeno in dvd quindi ?

    Risposta
    • Febbraio 19, 2016 in 8:25 pm
      Permalink

      Al cinema sicuramente no. In DVD al momento ancora non è stato annunciato! 🙁

      Risposta
  • Marzo 29, 2016 in 6:54 pm
    Permalink

    Condivido. Fantastico film.
    Tante spanne sopra ad alcune ultime pubblicazioni famose.

    Lo attendo intensamente ☺

    Risposta

Rispondi