Recensione – Aurora Limited Edition Doll

AURORA LIMITED EDITION DOLL – Vestito rosa!

Data d’uscita Europa: 7 ottobre 2014
Data d’uscita USA: ottobre 2014
Pezzi prodotti: 5.000
Pezzi riservati all’Europa: 500
Prezzo: 84 euro
Stato: Sold Out

La bambola di Aurora si presenta dentro ad una bella scatola di cartone duro, con motivi traslucidi su tutta la superficie. Questa, si può aprire facilmente, senza il bisogno di deboxare la bambola.
Sul retro troviamo una descrizione in inglese e francese dell’edizione.
Una volta aperta, troviamo un piccolo ripiano nella parte inferiore contenente la garanzia d’autenticità, ed il numero della bambola in vostro possesso.

La bambola, alta 43 centimetri, presenta  un vestito veramente molto bello. La gonna, è composto da una stoffa che sembrerebbe quasi seta, ed impreziosita da decori di rose e gemme. Il corpetto, anch’esso decorato, è di un colore più chiaro rispetto alla gonna, ed è separato da questa tramite una cinta rappresentante un’unica grande rosa.
La bambola presenta diversi accessori. Tra cui una collana ed una corona, entrambe di plastica dorata ed impreziosite da piccole
gemme.
I capelli biondi sono veramente molto lunghi, e con striature dorate.


AURORA LIMITED EDITION DOLL – Vestito Blu!

Data d’uscita Europa: 7 ottobre 2014
Data d’uscita USA: ottobre 2014
Pezzi prodotti: 4.000
Pezzi riservati all’Europa: 1.000
Prezzo: 84 euro
Stato: Sold Out

C’è poco d’aggiungere rispetto alla versione in rosa. Le bambole sono praticamente identiche, e cambia solo il colore del vestito.
Però, diciamocelo, vedere Aurora con il suo vestito blu è quasi una  novità dal momento che ci ripropongono la principessa con il suo consueto (e a tratti noioso) vestito rosa.
Quindi tanto di chapeau per questa scelta da parte di Disney Store.

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. 🙂
Stefano Terzoli

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. :)

Rispondi