Cenerentola: Il Classico in carne ed ossa!

Cenerentola (2015)

8.7

Recitazione

9.0/10

Regia

9.5/10

Sceneggiatura

7.0/10

Colonna Sonora

9.5/10

Intrattenimento

8.5/10

Pro

  • Ottima recitazione
  • Costumi splendidi
  • Scenografia
  • Colonna sonora

Contro

  • Troppo simile al Classico
  • Si poteva osare di più

Approfittando dell’uscita in Home Video del Live Action di Cenerentola, abbiamo deciso di recensirlo con moooolto ritardo…

…Eh, lo so! 🙁 Ma noi quando era nei cinema ancora non esistevamo! 😀 Poi, meglio tardi che mai, no?

Comunque sia… Il film, che ha avuto un enorme successo nel nostro paese, è stato diretto da Kenneth Branagh, con le musiche di Patrick Doyle e le scenografie di Dante Ferretti. In Italia ha incassato quasi 15 milioni di Euro, rendendolo uno dei film di maggior successo della stagione. 

Sulla trama abbiamo ben poco da dire. Ci troviamo di fronte ad un prodotto che prende spunto in modo molto fedele al Classico originale del 1950. Permettendoci, però, di conoscerne meglio i protagonisti e le storie ad essi collegate. Il personaggio del principe, per esempio, a cui si da poco importanza all’interno del film d’animazione, nel Live Action viene analizzato meglio. Così come la storia della matrigna e delle sorellastre.
Si potrebbe pensare a questo punto che la Cenerentola di Branagh, peccando di poca originalità, non valga la visione. Niente di più sbagliato!! Questo Live Action, è sì molto simile al Classico, ma non è necessariamente una cosa negativa. Anzi, rispetto a prodotti precedenti, sempre targati Disney, ci troviamo finalmente di fronte ad un prodotto veramente ben fatto. Al contrario di Maleficent, dove tutti i personaggi sono stati storpiati e si è data troppa importanza all’utilizzo degli effetti speciali, in Cenerentola ritroviamo finalmente il classico tocco Disney, che ci era in effetti un po’ mancato.

Durante il Live Action, non troveremo un altro tipo di Cenerentola. Avremo esattamente ciò che ci si aspetterebbe dal personaggio in questione. La Cenerentola del film non è un’eroina che si salva da sola. Anzi, verrà trovata dal Principe solamente grazie ad un caso fortuito. Ma è comunque una ragazza coraggiosa che preferisce rinunciare per sempre al suo amore, piuttosto che usarlo per i loschi comodi della matrigna. Una ragazza normale, sognatrice, che davanti alla scalinata per entrare al palazzo ha paura,  esattamente come l’avrebbe qualsiasi altra ragazza nella sua stessa situazione.
Durante tutto l’arco della storia, grazie anche alla splendida colonna sonora, si viene attanagliati da una sorte di malinconia. Si prova tenerezza per una ragazza ben educata, costretta a subire senza motivo la cattiveria e le angherie gratuite di quelle persone che dovrebbero più di chiunque altro esserle vicine.

La splendida recitazione di tutti gli attori (nessuno escluso), la regia egregia, i costumi sfarzosi, le scenografie incantevoli e la colonna sonora emozionante fanno di Cenerentola quello che secondo noi è il miglior Live Action Disney degli ultimi anni. Un film che non mira al semplice intrattenimento, con l’uso forzato di effetti speciali o scenette comiche. Al contrario, ti porta a pensare, raccontando una storia classica, con quella leggerezza e semplicità sufficienti affinché ti arrivi dritta al cuore. I protagonisti, con il solo uso dei loro sguardi, delle loro parole, emozionano e raccontano molto più di quanto possano fare i migliori effetti speciali esistenti sul pianeta. Ed il culmine lo si trova durante il ballo. Un mix perfetto di musica, colori, sguardi, che ti trascinano via immergendoti nella scena.
Forse non potrà piacere l’idea di aver mantenuto la storia originale, o il troppo buonismo della protagonista. Ma Cenerentola merita decisamente la visione anche solo da un punto di vista visivo. Tra i costumi e le scenografie, lo spettacolo per gli occhi è assicurato!


Cenerentola (2015) secondo noi è promosso a pieni voti. È l’esempio che si può produrre un ottimo film, senza stravolgere completamente le caratteristiche dei personaggi che noi tutti già conosciamo ed amiamo grazie ai Classici Disney.

© Le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari e sono inseriti al solo scopo informativo. Immagini ritenute non utilizzabili, vanno segnalate alla redazione (sezione INFO).

Stefano Terzoli

Nato nel 1988, è attualmente studente in Lingue Orientali all'università! Nonostante lo studio, passa il 90% del suo tempo a guardare Film e Telefilm di ogni tipo e genere. Grande fan dei Classici Disney fin dai suoi primi mesi di vita, colleziona tutto ciò che è possibile collezionare. Appassionato di Box-office, si occupa della sezione apposita e delle ultime news in campo cinematografico. 🙂
Stefano Terzoli

0 thoughts on “Cenerentola: Il Classico in carne ed ossa!

Rispondi

Next Post

Una nuova serie Disney Channel in arrivo!

Cenerentola (2015) 8.7 Recitazione 9.0/10 Regia 9.5/10 Sceneggiatura 7.0/10 Colonna […]